Gli Amari

Gli amari sono prodotti secondo metodi artigianali dall’infusione e dalla distillazione di erbe ed essenze naturali e conservano le virtù curative delle piante, i loro aromi ed i sapori.
Le ricette di questi liquori che generazioni hanno custodito gelosamente, nascondono dalla passione e dalla ricerca accurata degli ingredienti.
Sono attimi a temperatura ambiente che ne consente una più intensa percezione dei sentori e degli aromi possono essere gustati anche con ghiaccio.

L’amaro Camatti è l’antico liquore,
grande specialità genovese, prodotto dalla infusione di fiori, erbe, radici aromatiche e toniche mediante un processo speciale di fabbricazione cui l’antica formula originale viene ancora oggi scrupolosamente seguita. Graditissimo al palato, insuperabile per la finezza del suo aroma, preferito anche per la poca quantità di alcool che contiene, l’amaro Camatti è ormai il liquore preferito delle famiglie che ne apprezzano il valore e abitualmente lo consumano dopo i pasti.

L’Alpicella, liquore amaro d’erbe montane, è la creazione di un monaco alchimista del 1630, ed è un prodotto naturale ottenuto dalla macerazione e dalla distillazione di ben 32 erbe montane, particolarmente selezionate.
Il frate, abitualmente, offriva questo salutare liquore amaro ai pellegrini che visitavano il Monastero sul colle di Velva. L’amaro Alpicella, prodotto secondo l’antica ricetta, è tonico ed ottimo dopo i pasti, si beve liscio, con ghiaccio ed anche con uno spruzzo di selz.